400 dipendenti comunali bloccano i lavori del Consiglio in Ca’ Corner

400 dipendenti comunali bloccano i lavori del Consiglio in Ca’ Corner

- in Cronaca, Le ultime
166
0
unnamed
Avevano annunciato già ieri una dura presa di posizione i 400 dipendenti comunali che hanno subito un taglio dello stipendio variabile tra i 250 e i 600 euro. Oggi, un centinaio di lavoratori ha “presidiato” i lavori del Consiglio comunale, in corso a
Ca’ Corner, affollando lo spazio riservato al pubblico e urlando la loro protesta all’indirizzo dei consiglieri, impegnati nella discussione sul bilancio. I tagli riguardano la parte accessoria dello stipendio e andranno a copertura delle sanzioni seguite allo sforamento del patto di stabilità 2014, durante la gestione commissariale.
GB
unnamed

Facebook Comments

You may also like

Social Tg+ 21 dicembre ed. mattino

Cronaca. Officina abusiva gestita da nigeriani a Quinto.