A Spresiano “I tre sentieri per la salute”

A Spresiano “I tre sentieri per la salute”

- in Cronaca, Le ultime
217
0
SentieriSalute_thmb
SentieriSaluteLa salute è un bene prezioso, ma non sempre si riesce a tutelarlo... C'è una soluzione?! Per capire come conservare o recuperare la salute, domani - giovedì 21 maggio ore 20.30 - inizierà il ciclo di tre conferenze I tre sentieri per la salute, presso Nuova Scuola di Osteopatia a Spresiano (Tv). Create nell'ambito dell'iniziativa Altra Salute, queste conferenze sono nate per illustrare, con spunti concreti da “portarsi a casa”, le tre vie principali che consentono di assicurarsi uno stato permanente di salute. Le serate, a ingresso libero, hanno ottenuto il patrocinio dei Comuni di Spresiano Breda di Piave e Arcade.
Questo il programma:
- Giovedì 21 maggio 2015 ore 20.30 - #salute sentiero 1: movimento
Relatore: dott. William Tomasella, fisioterapista e osteopata in formazione
“Il movimento è vita” è uno dei principi della salute individuati dal fondatore dell'osteopatia, dott. A.T.Still. Lo stile di vita attuale, spesso sregolato, smodato o frenetico, ci allontana facilmente da questo assunto, bloccando nel nostro organismo i processi naturali che ci consentono di mantenere o ripristinare uno stato di salute. Durante la serata scopriremo, con proposte concrete, quale movimento giova alla salute.
- Giovedì 28 maggio 2015 ore 20.30 - #salute sentiero 2: nutrizione
Relatrice: dott.ssa Paola Tonello, biologa nutrizionista
In un panorama affollato di “ricette”, spesso miracolose, per raggiungere il peso forma ideale, dove le diete sono diventate più una moda che un'attitudine alla salute, cercheremo di farci guidare da un esperto nutrizionista a capire quali sono i parametri da considerare per ottenere non solo il peso forma ma anche uno stato di salute ideale, attraverso i principi dell'alimentazione.
- Giovedì 4 giugno 2015 ore 20.30 - #salute sentiero 3: consapevolezza
Dott. Paolo Bruniera, fisioterapista e osteopata D. O., fondatore e direttore di Nuova Scuola di Osteopatia
La salute è oggi totalmente affidata alla competenza delle figure sanitarie, al punto che spesso i pazienti dimenticano di avere un ruolo attivo nella guarigione, come dimostrano vari studi, dal campo medico a quello mistico, da quello sociologico fino a quello della fisica. Riacquisire consapevolezza di sé e del fatto che i nostri pensieri ci plasmano, fino a influenzare in maniera determinante i processi di salute e malattia diventa un presupposto irrinunciabile per stare bene. La consapevolezza consente dunque di ritornare a prenderci cura di noi in maniera attiva.

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha