Addio primato. TVB esce sconfitta da Mantova

Addio primato. TVB esce sconfitta da Mantova

- in Le ultime, Sport
252
0
MANTOVA-768x403

Settecento persone biancocelesti, accolgono la De’ Longhi TVB al PalaBam di Mantova per la  sfida che vede di fronte le due dominatrici con soli tre turni alla fine. Treviso affronta lo “spareggio” per la vetta senza Matteo Fantinelli e il quintetto base vede come play Davide Moretti, Abbott, Fabi, Powell e Ancellotti. Mantova risponde con Simms, Hurtt, Ndoya, Di Bella, Amici. All’andata finì con 3 supplementari prima della vittoria di TVB, anche stasera l’equilibrio è tangibile tra le due squadre e nessuna riesce a impadronirsi dell’inerzia del match.

L’avvio è per i padroni di casa ma la squadra di coach Pillastrini trova in Agustin Fabi un trscinatore. Dopo 7′ la situazione è rovesciata, con TVB in vantaggio. La sfida è di alto livello, coach Pillastrini mette presto sul tavolo la carta Malbasa e Moretti mette la tripla che riavvicina TVB prima della chiusura 23-19 per i padroni di casa.

A metà secondo quarto la squadra di coach Martelossi prova a dare una spallata: la De’ Longhi Treviso fatica a trovare alternative; la difesa di casa cresce e in attacco fanno male Gergati, Ndoya e Amici ma la TVB chiude sul 44-39.

Dopo il riposo lungo si rivede Ancellotti che va subito a segno, poi Abbott da tre risponde a Hurtt e riporta la squadra a -3 ma un’altra tripla di Fabi marca il sorpasso per il 47-49. Si resta per 3 minuti sul 50-52, mentre entra Negri. Al 27′, sul pareggio di Simms a quota 52, è Treviso a chiamare time out. Negli ultimi tre minuti c’e’ solo un canestro di Ndoya e Simms che sulla sirena trova i due punti del 56-56. Si segna con il contagocce. Negri spezza la difesa e schiaccia, esplode il pubblico biancoceleste,

Si avvicinano i momenti chiave del match e arriva la bomba di Di Bella che porta avanti Mantova. TVB cresce nei duelli a rimbalzo, ma non riesce ad andare in velocità e Ndoya rompe l’equilibrio al 38′: 68-64. Il finale è nervoso; nell’ultimo possesso pero’ Powell e compagni non riescono a recuperare palla. Mantova coglie così la vittoria dopo una gara equilibrata e con essa, a due giornate dalla fine, le concrete possibilità di essere la testa di serie n°1 nei play off di A2.

Gian Nicola Pittalis

MANTOVA-768x403

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha