Armi in un capannone, arrestati due italiani

Armi in un capannone, arrestati due italiani

- in Cronaca
673
0
SequestroArmi_thmb

Armi e droga sequestrati alle porte di Venezia dalla questura. Le forze dell'ordine hanno arrestato due italiani, il veneziano Nicola Corradini e Stefano Letizia di origini sarde ma residente nel veneziano, uno pluripregiudicato, l'altro incensurato, ritenuti responsabili di detenzione di armi comuni da sparo e da guerra e di detenzione ai fini di spaccio di droga. I due sono stati individuati dopo un'indagine, sulla scorta di alcuni movimenti sospetti attorno ad una capannone di Quarto d'Altino. Sono state sequestrate tre pistole, un mitra Kalashnikov, due auto risultate rubate, 15 chili di marijuana e circa 100 grammi di cocaina, nonché una maschera in neoprene e due passamontagna.

Gigi Fincato

SequestroArmi  SequestroArmi2  SequestroArmi3 

About the author

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha