Bici rubate, il ladro chiede perdono al Santo

Bici rubate, il ladro chiede perdono al Santo

- in Cronaca, Le ultime
151
0
FurtoBici_thmb

FurtoBici Il furto di biciclette più o meno incustodite è un fenomeno diffuso in tutta Padova, ma da un po’ di tempo i ladri si sono concentrati con estrema frequenza presso la zona del policlinico. Da un paio di mesi oramai si viaggia ad un ritmo di cinque denunce al giorno. Per questo motivo la polizia si è attivata con un servizio speciale di pattugliamento in borghese che comprende tutta la zona in questione, dal monoblocco fino alla sede di Neurologia. Le indagini hanno portato ad inserire nella lista dei sospettati due italiani, di cui uno, pare, abbia l’abitudine di recarsi alla Basilica del Santo per chiedere scusa del suo operato al patrono della città. La curiosa penitenza è stata confermata da alcune guardie che vigilano presso il luogo sacro: dopo i furti, costui si recherebbe alla basilica con un bigliettino di scuse in cui sostiene di essere disoccupato e di rubare per mera necessità. La polizia non ha ancora arrestato i responsabili, aspettando di coglierli in flagranza di reato.

Marco Mattiazzo

225295 PROPOSTA FOTO DEL GIORNO

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha