Domenica 2 ottobre il caviale non ha più segreti

Domenica 2 ottobre il caviale non ha più segreti

- in Food and beverages, Le ultime
317
0
caviale

Nello splendido contesto del Relais Monaco a Ponzano Veneto Treviso, I Poeti dea Sopa Coada in collaborazione con i Narratori del Gusto stanno organizzando, per domenica 2 Ottobre, la serata evento "Il Caviale non ha più segreti".

Protagoniste pregiate degustazioni di “Calvisius caviar” (BS), accompagnate da Moscato Secco il "SIRIO" della Cantina VIGNALTA dei Colli Euganei (PD). A seguire i piatti ideati appositamente dallo chef Domenico Longo.

Abbiamo incontrato il Dr. Enrico Mazzocco direttore di Relais Monaco e lo Chef Domenico Longo.

Dr. Mazzocco, una location come il Relais Monaco ben si sposa a questo evento, siete felici di ospitarlo?

Assolutamente si. Io amo ospitare eventi gastronomici, in questo periodo oltre alla serata dedicata al caviale di domenica, ospiteremo anche un evento dedicato al Brunello di Montalcino. La stagione gastronomica autunnale si apre molto bene, con prodotti di pregio.

Chef Longo, è stato facile individuare dei piatti in abbinamento al caviale? 

E' stato un abbinamento impegnativo ed importante. Il target degli ospiti della serata è elevato.

Il primo piatto proposto è un Risotto mantecato con mirtilli di bosco, finferli e code di gamberi. Una ricerca importante un abbinamento insolito tra frutta pesce e funghi.

Il dolce è l'ultima cosa che una persona vede, rimane quindi nella memoria. Ho ritenuto corretto una Mattonella di vaniglia e lampone con emulsione di mango e mandorle. Piacevole alla vista, con colori caldi come il rosso e il giallo. Leggero e fresco è ideale dopo il gusto forte del caviale.

 

Per informazioni: 3935328762

bottone-caviale

Leggi anche: Un'esclusiva esperienza sensoriale, protagonista il caviale

Quando l'arte culinaria e l'arte teatrale si incontrano

 Caviale un'eccellenza italiana

Un vino veneto incontra il caviale

Pubbliredazionale

 

 

 

Facebook Comments

You may also like

Social Tg+ 21 dicembre ed. mattino

Cronaca. Officina abusiva gestita da nigeriani a Quinto.