Kirtana Yoga _ Quando lo yoga diventa canto gioioso

Kirtana Yoga _ Quando lo yoga diventa canto gioioso

- in Musica
21
Commenti disabilitati su Kirtana Yoga _ Quando lo yoga diventa canto gioioso
artworks-000076082353-gbaerd-t500x500
Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/10/2016
17:00 - 20:00

Luogo
Silea

Categorie


KIRTANA YOGA
Quando lo yoga diventa canto gioioso
Con la partecipazione di Tarana

Musicista e ricercatore spiritualedi origine croata, famoso nell’ambiente dello yoga italiano e estero per i suoi toccanti concerti di musica mantrica.

Che cos’è il kirtan?

Il Kirtan è il canto devozionale e per canto devozionale si intende il cantare insieme ad altri parole sacre o preghiere. Questa pratica esiste quindi in quasi tutte le tradizioni spirituali e religiose con modalità differenti ma che non ne mutano la sostanza. Nello Yoga questa pratica prende il nome di Kirtan o Bhajans.

Tecnicamente il Kirtan prevede una persona che guida la pratica che canta un verso di un mantra con una certa tonalità, velocità e nota ed il resto dei partecipanti ripetono la stesso verso a seguire in una sorta di chiamata/risposta.

Il kirtan sta sempre più guadagnando consensi tra i praticanti di Yoga occidentali. Per alcuni cantanti e musicisti è diventata la pratica fondamentale e la loro modalità di praticare e trasmettere lo Yoga.

Il canto devozionale è presente in tutte le forme di Yoga ma è parte fondamentale del Bhakti Yoga (Yoga della devozione) e del Nada Yoga (Yoga del suono). Negli USA, in particolare, si sta diffondendo sempre di più e molti cantati sono diventati vere e proprie star grazie anche alla capacità di “vestire” i mantra classici di sonorità moderne molto più apprezzabili all’orecchio del praticante di Yoga occidentale.

Nella tradizione indiana i mantra sono un insieme suoni appartenenti al sanscrito una lingua antichissima mai veramente utilizzata come linguaggio ma legata solo agli aspetti spirituali e religiosi della vita. Come se fosse da sempre la lingua per poter comunicare con Dio. Questi suoni trasmettono a chi li recita una vibrazione energetica che va oltre al significato stesso. L’ascolto della melodia unito alle potenti vibrazioni dell’antico linguaggio, spinge le persone a lasciarsi trasportare in un oceano di suoni e beatitudine. Il suono trascendentale del Kirtan produce vibrazioni positive di una grande energia capaci di sviluppare consapevolezza e armonia.

Segue buffet vegetariano

Informazioni e prenotazioni
327 8634415
info@centrokaruna.it

Facebook Comments

You may also like