Furti in centro, sì ai controlli: due in manette

Furti in centro, sì ai controlli: due in manette

- in Cronaca
144
0
FurtiCentroTv_thmb

FurtiCentroTVComincia a dare qualche frutto il potenziamento dei controlli in centro città, deciso nei giorni scorsi dal Questore di Treviso Tommaso Cacciapaglia, di cui Notizie+ aveva parlato. Due persone di origine rumena sono finite in manette per i furti notturni ad alcune attività commerciali. "Devo fare i miei complimenti - ha commentato Roberto Grigoletto, vicesindaco e assessore alla sicurezza - agli agenti di polizia che con il loro intervento hanno portato all’arresto di due persone. Si ritiene siano gli stessi autori dei furti che si sono verificati nei giorni scorsi ai danni di alcuni bar del centro. Il fatto che queste due persone girassero a piede libero in città rappresentava una minaccia che fortunatamente è stata subito sventata".

Soddisfatto per gli immediati risultati ottenuti, Grigoletto ha anche annunciato che oggi vedrà il prefetto di Treviso Laura Lega per analizzare da vicino il patto per la sicurezza del territorio e il controllo del vicinato, pronto a partire sia in centro sia nei quartieri periferici. "Il Questore - ha spiegato - ci aveva assicurato nuovi e più intensi controlli interforze e gli effetti di questo lavoro si sono subito visti. Il fatto che i due presunti autori dei furti siano stati riconosciuti dalle bici e dagli indumenti, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini e alla video sorveglianza comunale e privata, dimostra che il sistema funziona. Crediamo che proprio le segnalazioni dei cittadini si possano rivelare molto preziose. Oltre agli occhi elettronici, i sistemi di sicurezza partecipata, come il controllo del vicinato, rappresentano strumenti importanti per assicurare la tranquillità dei cittadini".

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha