DA GIOVEDI’ TORNA AGIBILE L’AEROPORTO CANOVA DI TREVISO. LAVORI SULLA PISTA TERMINATI

DA GIOVEDI’ TORNA AGIBILE L’AEROPORTO CANOVA DI TREVISO. LAVORI SULLA PISTA TERMINATI

- in Cronaca, Le ultime
130
0
aeroporto-treviso

Torna alla piena operatività l'aeroporto Canova di Treviso. I lavori del rifacimento del manto di asfalto della pista che si snoda tra il Comune di Treviso e quello di Quinto sono in vista dell'arrivo. E lavori puntuali. Salvo imprevisti degli ultimissimi giorni, giovedì Ryanair torna a Treviso dopo il forzato esilio veneziano e l’aeroporto Canova, al termine dei lavori di sistemazione della pista durati due settimane, riprende la sua normale attività.

Primo decollo alle 5.20 di giovedì mattina, quando il volo Ryanair FR792 collegherà Treviso a Londra Stansted. Save-AerTre, società di gestione dello scalo, continuano a tenere la bocca cucita per quanto concerne il futuro a lungo termine dello scalo (il master plan per l’ampliamento continua a restare in un cassetto del ministero), ma assicurano che per quanto riguarda il cantiere in fase di ultimazione è tutto a posto, tanto che sia sul sito Ryanair che su quello del Canova i voli di giovedì e dei giorni successivi sono regolarmente programmati.

Durante i lavori è stato rifatto l’asfalto della pista ed è stato implementato il sistema di drenaggio. Intanto rimane il problema Ryanair legato ai piloti e di conseguenza ai voli. Ma questo è un problema indipendente dal volere degli scali, a partire da quello di Treviso. Tantissimi i voli cancellati dalla società irlandese dei voli low coast fino a data da destinarsi, in tutta Europa. In teoria mancano piloti, molti in ferie da recuperare, e finché non si risolverà la situazione i voli saranno ridotti.

About the author

Facebook Comments

You may also like

Sappada passa al Friuli Venezia Giulia. Lo ha deciso il parlamento. Ma pure comuni del veneziano e del trevigiano chiedono ora il trasferimento alla vicina regione autonoma.

Insomma Sappada non è più veneta. O comunque