Greenway del Sile, ci siamo

Greenway del Sile, ci siamo

- in Cronaca, Le ultime
448
0
GreenwaySileOK_thmb

GreenwaySileOrmai è solo questione di settimane e finalmente sarà possibile arrivare al mare in bicicletta da Treviso. A maggio infatti saranno definitivamente inaugurate le opere realizzate con il massiccio contributo di fondi europei che hanno affiancato le voci di bilancio destinate dai comuni di Treviso, Roncade, Casale sul Sile, dalla Provincia e dal Parco del Sile.

Tra il 9 maggio e la fine del mese saranno resi transitabili il tratto di ciclabile di Sant’Angelo, il ponte affiancato al viadotto di Casale sul Sile verso Roncade, la passerella di Sant’Antonino che collega l’isola di Villapendola alla sponda del quartiere trevigiano e infine la passerella a Musestre che collega il percorso con la pista ciclabile di Quarto d’Altino.

Il progetto della Greenway ha permesso di unire i vari tronconi di Restera riunendoli in un itinerario unico e aumentando gli accessi all’alzaia. Ad ottobre poi verrà avviato il rifacimento completo delle passerelle del cimitero dei burci a Casier, intervento che chiunque frequenti la zona non può non ritenere necessario. A completare il quadro segnaliamo il progetto che prevede il futuro collegamento tra Sant’Angelo e la Treviso - Ostiglia.

Matteo Gasparini

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha