LA PEDEMONTANA ATTIRA I PENSIONATI. ANZIANO SCAPPATO DALLA CASA DI RIPOSO E RINTRACCIATO DOPO ORE DAVANTI AL CANTIERE

LA PEDEMONTANA ATTIRA I PENSIONATI. ANZIANO SCAPPATO DALLA CASA DI RIPOSO E RINTRACCIATO DOPO ORE DAVANTI AL CANTIERE

- in Cronaca, Le ultime
68
0
pedemontana

Ore di apprensione ieri nella zona fra Trevignano e Montebelluna. Un anziano, residente nella locale casa di riposo per ore non ha dato notizie di se. Per lui si sono mobilitati carabinieri, vigili del fuoco, protezione civile. Alla fine per fortuna le ricerche dell'anziano hanno dato esito positivo. E' stato ritrovato sano e salvo. Ma la storia ha pure un aspetto divertente. Lo hanno trovato mentre osservava i cantieri della Pedemontana.  

L’allarme era scattato nel primo pomeriggio, ma l’uomo mancava dalla struttura fin da metà mattinata. Dalla casa di riposto si era allontanato senza avvisare. Quando nel primo pomeriggio non lo avevano visto ancora tornare, sapendo che soffriva di disturbi confusionali e poteva essersi smarrito, è partito l’allarme e a quel punto si è messa in moto la macchina per la sua ricerca.

A Trevignano sono arrivati i carabinieri di Montebelluna, i vigili del fuoco che hanno sorvolato il territorio anche con l’elicottero, i cani da ricerca dell’associazione La Marca, i volontari della Protezione civile di Montebelluna. Era stata allertata anche la Croce rossa ma alla fine non è stato necessario anche il suo intervento. Poco dopo le 14 una cinquantina di persone hanno cominciato a perlustrare il territorio alla ricerca dello scomparso con l''aiuto dell'elicottero dei vigili del fuoco. E lo hanno trovato in osservazione della nuova infrastruttura.

 

 

Facebook Comments

You may also like

SOCIAL TG + 23 OTTOBRE EDIZIONE SERA

IL REFERENDUM PASSA IL QUORUM. ORA LE RIFORME.