La Pina#19: presentazione ufficiale a Treviso

La Pina#19: presentazione ufficiale a Treviso

- in Eventi, Le ultime, Sport
189
0
Pinarello_thmb

Pinarello1Non si sono ancora spenti gli echi per il passaggio del Giro d’Italia in città che già gli appassionati di ciclismo si preparano per la prossima corsa: la Pina Cycling Marathon 2015 in programma il 12 luglio. Centinaia di ciclisti sono pronti a inforcare le loro due ruote alla partenza da Piazza del Grano, come ormai da tradizione, di fronte al negozio della storica marca di bici Pinarello per questa 19esima edizione della corsa che si preannuncia quanto mai spettacolare ed intensa. Come sempre lo scopo principale della corsa è far conoscere la Marca e le sue bellezze paesaggistiche ed enogastronomiche, rivalutando la bici come mezzo di scoperta del territorio.

Anche quest’anno ci saranno due versioni della corsa: percorso breve e percorso lungo. Il percorso lungo prevede ben tre salite con pendenze nient’affatto trascurabili: oltre Pinarello2alla classica presa XIV del Montello, con una salita di 3 chilometri e pendenze che arrivano anche al 10-12%, i corridori dovranno prima affrontare il Passo San Boldo, lungo 7 chilometri da affrontare con pendenze del 10% lungo i suoi 18 tornanti, e Passo Praderadego, affrontato dal versante opposto a quello consueto, che arriva a pendenze del 16-17%. Conquistato quindi il Montello i corridori torneranno verso Treviso, non prima di essersi goduti il panorama e il meritato ristoro, senza dimenticarsi del gustoso premio finale: ad attendere i conquistatori dei passi prealpini ci sarà infatti una succosa fetta di anguria.

Il percorso breve invece passerà per Combai e Santa Maria della Vittoria per un totale di 114 chilometri a fronte dei 158 del percorso lungo.

Matteo Gasparini

Info: www.pinarello.com/it

About the author

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha