L’ananas alla piastra, semplice e raffinato

L’ananas alla piastra, semplice e raffinato

- in Chef plus
243
0
AnanasPiastra_thmb

AnanasPiastraÈ uno dei frutti esotici più amati, ma fa anche bene alla salute. Polpa zuccherina e sapore più amaro al centro lo fanno gradire a molti palati, ma ha proprietà digestive, aiuta l’assimilazione delle proteine, svolge un’azione anticoagulante, aiuta in caso di ritenzione idrica.

Per stupire tutti e servirlo in modo raffinato e alternativo, esotico e originale si può prepararlo alla piastra con miele e cannella. Ci vuole meno di un quarto d’ora. Ecco come.

Ingredienti
1 ananas
Cannella
Zucchero di canna
Miele
Gelato

Preparazione
L’ananas va pulito bene avendo cura di tagliare per prima cosa le due estremità: rimuovete poi la buccia con un coltello affilato. Togliete il cuore, che altrimenti potrebbe risultare duro anche dopo la cottura, meglio se con lo strumento ad hoc. Tagliate l’ananas a fette di circa un centimetro di spessore, facendo attenzione a eliminare anche tutti i residui marroni e duri che si trovano sulla polpa, i cosiddetti occhi.

Disponete le fette su una piastra ben calda e cuocetele da entrambi i lati per qualche minuto. Potete utilizzare, eventualmente, anche una padella antiaderente, l’importante è che sia ben calda.

Cospargete ogni fetta con un cucchiaino di zucchero di canna e un cucchiaio abbondante di miele - quello che preferite ma che sia di buona qualità - poi spolverate con la cannella. Rimettete tutto in forno preriscaldato a 130 gradi per far sciogliere lo zucchero e caramellare l'ananas.

Impiattate e servite: per rendere il tutto ancora più goloso si può aggiungere una pallina di gelato, meglio se alle creme.

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha