Lavoro nero e sporcizia, nel mirino ditte cinesi

Lavoro nero e sporcizia, nel mirino ditte cinesi

- in Cronaca, Le ultime
144
0
BlitzCCTv_thmb

BlitzCCTVLavoro nero, tanto. Ma non solo: anche norme di sicurezza scarsissime, sporcizia e degrado. I carabinieri di Castelfranco Veneto con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Treviso hanno ispezionato laboratori, tomifici e bazar cinesi della Castellana: passate al setaccio 14 aziende tra Resana, Altivole, San Zenone, Borso del Grappa Fonte e Vedelago. Quasi 100mila euro il valore totale delle sanzioni comminate: scoperti 25 lavoratori in nero, 8 i titolari denunciati, 24 le violazioni di sicurezza riscontrate, 5 i laboratori in cui è stata sospesa l'attività. Gravissime le carenza igienico-sanitarie: in alcuni lcoali sono stati trovati addirittura topi morti sul pavimento.

 

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha