Lotta allo spaccio, in manette 5 tunisini

Lotta allo spaccio, in manette 5 tunisini

- in Cronaca
167
0
SpaccioEroina_thmb

SpaccioEroinaContinua con successo la lotta delle forze dell'ordine contro le organizzazioni criminali che gestiscono lo spaccio di droga nel veneziano. L'ultima operazione ha coinvolto cinque tunisini, che sono stati colpiti da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio nell'ambito di un'operazione denominata Lucky Steak e condotta dai carabinieri di Mestre. Sono state denunciate otto persone e sequestrato complessivamente un chilo e mezzo di eroina. L'indagine dei militari dell'Arma aveva preso avvio nell'agosto 2013, per smantellare un'organizzazione di nordafricani che gestiva un'attività di spaccio di eroina sull'asse Mira-Mestre-Marghera.

Soddisfatto il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. "Lo spaccio - ha commentato - di sostanze stupefacenti, in questo caso dell’eroina, che veniva distribuita nelle aree verdi prospicienti il Palasport Taliercio e l’area commerciale di Panorama, rappresenta uno dei reati più odiosi perché rovina la vita di tante persone, soprattutto giovani, e delle loro famiglie. Un plauso va agli agenti che intervenendo hanno stroncato un traffico che si protraeva da tempo, ripristinando la legalità e la sicurezza com’è richiesto dai cittadini".

Gigi Fincato

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha