MOBILITA’ SOSTENIBILE E COLLINE DEL PROSECCO PATRIMONIO UNESCO. PIAZZOLE PER RICARICARE BICI O AUTO ELETTRICHE

MOBILITA’ SOSTENIBILE E COLLINE DEL PROSECCO PATRIMONIO UNESCO. PIAZZOLE PER RICARICARE BICI O AUTO ELETTRICHE

- in Le ultime
237
0
eco spazio

Il Veneto si sta appassionando alla mobilità sostenibile e sempre di piu' gli enti pubblici sostengono l'installazione di piazzole per la ricarica di auto e bici elettriche. E in provincia di Treviso, con il probabile riconoscimento delle colline di Valdobbiadene e Conegliano quale patrimonio dell'Unesco si pensa ad un mondo sempre più interessato all'ecologia e rispetto per l'ambiente. E l'Unione Montana delle Prealpi Trevigiane promuove la mobilità sostenibile.

Il presidente Gianangelo Bof ci crede, soprattutto in vista del riconoscimento Unesco delle colline del prosecco. Ciascuno dei dieci Comuni che compongono l'Unione - Cappella Maggiore, Cison di Valmarino, Cordignano, Follina, Fregona, Miane, Revine, Sarmede, Tarzo e Vittorio Veneto- verrà attrezzato di una o due piazzole per la ricarica di auto o bici elettriche. «Vogliamo dare un segnale di innovazione - spiega il rieletto presidente dell’Unione -. La gara d'appalto partirà il prossimo anno. Si tratta di un lavoro per circa 200 mila euro: le colonnine per la ricarica elettrica verranno installate in tutti i Comuni interessati».

L’iniziativa lascia presupporre, tra l’altro, un programma di implementazione delle bici elettriche, soprattutto destinate ai percorsi di collina. Percorsi frequentati anche da quanti si cimentano con la grande ciclopista Venezia Monaco.

Per l'occasione insomma sul territorio saranno implementate le colonnine d'energia, ovvero distributori verdi per caricare auto e biciclette.

Facebook Comments

You may also like

La Regione Veneto vota un emendamento per le famiglie colpite dalla crisi delle banche.

Le famiglie che sono state colpite dalla crisi