Mostra del Cinema: Treviso ha presentato la terza edizione del concorso Vincenzoni

Mostra del Cinema: Treviso ha presentato la terza edizione del concorso Vincenzoni

- in Cinema plus, Costume, Le ultime
87
0
Luciano Franchin a Venezia

Ieri al Lido di Venezia, nel corso della 74esima Mostra Internazionale del Cinema, la Biennale di Venezia, il Comune di Treviso ha saputo ritagliarsi con successo il proprio meritato angolo di celebrità. Luciano Franchin, Assessore alla Cultura della Giunta Manildo, ha infatti presentato la terza edizione del concorso Vincenzoni, assieme a Treviso Film Commission ed a Cineforum Labirinto.

Scopo del Concorso Vincenzoni è valorizzare l'impegno dei giovani che intendono entrare nel mondo del cinema attraverso lo strumento della scrittura.
107115
Inoltre, l’Amministrazione di Treviso, nel quadro dello sviluppo dell’iniziativa, ha anche avviato rapporti con l’Università di Padova per una stretta collaborazione con il master in sceneggiatura intitolato a Carlo Mazzacurati e diretto dalla prof.ssa Farah Polato. Il presidente della Giuria della terza edizione del Concorso Vincenzoni è Enrico Vanzina, sceneggiatore di lungo corso e figlio del grande regista Steno.

"Siamo già alla terza edizione del Concorso Vincenzoni” ha dichiarato ieri a Venezia l’assessore alla Cultura di Treviso Luciano Franchin, “il successo dell’iniziativa è testimoniato dal numero di partecipanti di quest’anno, più che raddoppiato rispetto al 2016. Oggi in particolare il Concorso Vincenzoni assume una veste ancora più emozionante, vista la scomparsa di Gastone Moschin, uno dei grandi interpreti del “suo” Signore e Signori.

Franchin ha concluso poi con soddisfazione:È un concorso fondamentale per Treviso, perché omaggia un concittadino che ha dato davvero lustro al cinema italiano. Quest’anno ci sarà una novità in vista della premiazione, in programma il 28 ottobre: verrà infatti ampliata la collezione dedicata all’opera di Luciano Vincenzoni, con molte testimonianze originali e inedite, recuperate direttamente dal suo archivio privato”.

About the author

Facebook Comments

You may also like

social tg+ 17 novembre sera

Autonomia, Zaia va da Bressa – per il