Napoli, rapina con morto: banditi-carabinieri di Mestre

Napoli, rapina con morto: banditi-carabinieri di Mestre

- in Cronaca, Le ultime
135
0
RapinaOttaviano_thmb

RapinaOttavianoHanno organizzato una rapina, finita malissimo, in un supermercato di Ottaviano, in provincia di Napoli, ieri all’ora di pranzo. Scoperti, hanno sparato all’impazzata e tentato la fuga, lasciando sull’asfalto un morto e 9 feriti, tra cui loro stessi. Banditi senza scrupoli e del tutto inaspettati: sarebbero infatti due carabinieri in servizio al battaglione di Mestre e in licenza nel capoluogo campano i malviventi che hanno tentato il colpo e aperto il fuoco. In manette sono finiti Jacopo Nicchetto, 34 anni, originario di Chioggia, e il collega Claudio Vitale, un 41enne di Cercola nel napoletano, entrambi in permesso ordinario. Le ipotesi di reato sono rapina aggravata e omicidio. Durante il conflitto a fuoco, infatti, è stato colpito con tre proiettili all’addome, il proprietario del negozio, Pasquale Prisco, 28 anni, morto durante la notte. I due militari sono stati sospesi dal servizio con effetto immediato.

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha