Oasi Cervara, alla scoperta della natura

Oasi Cervara, alla scoperta della natura

- in Giochi per i bambini, Le ultime
914
0
OasiCervara_thmb

OasiCervara1Questo non è uno zoo e nemmeno un parco giochi: è un posto incredibile, a due passi da casa a Quinto di Treviso, dove si impara a rispettare la natura, a proteggerla, a riscoprire il passato, a capire l’ambiente che ci circonda. È l’Oasi Cervara, una riserva in cui i campi da calcio lasciano il posto a sentieri, a passerelle di legno, a punti di osservazione degli animali selvatici. Accompagnati da guide naturalistiche piene di passione ed entusiasmo, si potranno scoprire il fascino e l’importanza di questi spazi: gli uccelli, soprattutto, che occupano un posto d’onore, ma anche la palude a canneto e il bosco umido, il trifoglio e il giunco, il ranuncolo d’acqua e le trote, il vecchio mulino e il ricovero delle pantane, le tipiche barche del Sile.

A maggio sono nati i pulcini delle cicogne: OasiCervara2alcuni accuditi dallo staff dell’Oasi nella nursery, altri nati, per la prima volta, da due coppie che vivono libere nel parco. Sulle piattaforme che ospitano i nidi è possibile osservare alcune giovani cicogne alle prese con la crescita. Tante le attività pensate per i visitatori più piccoli: ogni domenica mattina una visita guidata lungo il percorso del Paludarium, poi nel pomeriggio il pasto delle cicogne, un tour per conoscere le piante della palude e il volo dei gufi. All’ingresso del Parco c’è anche una piccola area pic-nic. Dal 16 giugno scorso e fino al prossimo 11 settembre, l’Oasi resterà aperta anche durante la settimana di pomeriggio, dalle ore 14 alle ore 18. Parco chiuso, invece, il lunedì.

Info: www.oasicervara.it

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha