Ottantunenne derubato insegue il ladro a Mestre

Ottantunenne derubato insegue il ladro a Mestre

- in Cronaca, Le ultime
568
0
anziano bici

Nella giornata di ieri intorno a mezzogiorno, un uomo di 81 anni è stato scippato da un malvivente in viale Vespucci a Mestre.

L’anziano stava percorrendo in bicicletta la lunga via mestrina in direzione di via Fogazzaro è stato derubato “al volo” e scaraventato a terra.

L’uomo non si è perso d’animo, si è rialzato, ha ripreso il manubrio ed ha iniziato ad inseguire il ladro, anch’egli in bicicletta, che però dopo qualche minuto ha fatto perdere le sue tracce.

Il malvivente era un giovane che affiancando l’anziano si era appropriato del borsello poggiato all’interno del cestino della bici del malcapitato, facendogli perdere l’equilibrio. Bottino di 150 euro, un cellulare ed altri beni personali.

La rabbia e la forza d’animo del derubato purtroppo non sono serviti a molto in quanto, anche dopo le segnalazioni di alcuni passanti che hanno assistito al fatto in diretta, non è stato ancora identificato il delinquente.

La polizia sta comunque facendo le indagini per risalire al giovane. Fortunatamente l’anziano non ha riportato nessun danno fisico e non è stato necessario l’intervento dei sanitari.

Matteo Venturini

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia