Paura al Marco Polo

Paura al Marco Polo

- in Cronaca, Le ultime
841
0
aereo air berlin

E’ successo nel primo pomeriggio di ieri all’aeroporto di Venezia, il Marco Polo, durante un decollo di un un aereo di linea dell’Air Berlin. L’aereo aveva appena imbarcato 80 passeggeri per il volo AB8779 in partenza dal Marco Polo in direzione Stoccarda ed era pronto a partire dopo il check-in e l’imbarcazione dei viaggiatori; il velivolo ha così compiuto regolarmente le operazioni di decollo ma nemmeno pochi minuti dopo, a causa della spia di emergenza che si era accesa, ha dovuto fare dietro front ed atterrare nuovamente a Venezia.

Attimi di terrore per i viaggiatori che si sono visti nuovamente a terra a Tessera, ma certamente una giusta valutazione presa dal comandante dell’aereo che in accordo con la torre di controllo ha deciso di tornare indietro. L’allarme segnava un possibile problema di depressurizzazione, anche se successivamente i tecnici hanno appurato che il problema era unicamente legato ad una falsa accensione della spia.

Gli ottanta passeggeri sono stati accompagnati nuovamente all’interno dello scalo, fino a quando non è stato dato un ok definitivo che ha sancito il rientro dei passeggeri nell’aereo e l’effettiva partenza degli stessi verso la città tedesca.

Matteo Venturini

aereo air berlin

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia