“Per solo amore della mia città”

“Per solo amore della mia città”

- in Cronaca, Eventi, Le ultime
281
0

convegno dedicato a Luigi Bailo
Il Museo Bailo ospiterà sabato 14 novembre un convegno organizzato dall'amministrazione comunale e dall'Associazione Ex Allievi del Liceo Canova, che insieme vogliono ricordare e onorare colui a cui è intitolato il museo riaperto a Treviso dopo 12 anni: Luigi Bailo.
Il convegno riempirà tutta la giornata, sarà aperto a tutti, ed è stato organizzato in occasione del 180° anniversario della nascita dell'abate. La giornata di studi: “Per solo amore della mia città, Luigi Bailo e la cultura a Treviso tra Ottocento e Novecento” si svilupperà in questo modo:
ore 9.00 Saluti delle Autorità e inizio dei lavori
ore 9.30 – GIAN MARIA VARANINI, Cultura ed erudizione a Treviso e nel Veneto tra Otto e Novecento
ore 9.55 – STENO ZANANDREA, Luigi Bailo: profilo biografico
ore 10.20 – MARIA GRAZIA CAENARO, Bailo e il Liceo Canova
ore 10.45 – Pausa
ore 11.05 – GIULIANO SIMIONATO, Bailo e l’Ateneo di Treviso
ore 11.30 – MARIA ELISABETTA GERHARDINGER, La fondazione e la promozione del “Museo Trivigiano”
ore 11.55 – Discussione
ore 15.00 – ANDREA BELLIENI, Bailo, il “Museo Trivigiano” e le “Arti minori”
ore 15.25 – LUIGI URETTINI, Bailo antinterventista nella Grande Guerra
ore 15.50 – STEFANO FRANZO, Tra “urgenza” e salvaguardia: Bailo e le questioni d’arte attorno al primo conflitto mondiale
ore 16.15 – Pausa
ore 16.35 – EUGENIO MANZATO, Bailo “storico dell’arte”
ore 17.00 – FRANCO LUCIANI, Bailo e l’archeologia
ore 17.25 – Discussione e chiusura dei lavori
ore 18.00 – Visita guidata del museo

Per maggiori informazioni:
exallievicanova.wordpress.com/2015/10/14/per-solo-amore-della-mia-citta-luigi-bailo-e-la-cultura-a-treviso-tra-ottocento-e-novecento-2

Erika Marchi

per1

Facebook Comments

You may also like

BII ONLUS alla Biblioteca Civica di Mestre

Se il libro ha una valenza per la