Prestazioni e spesa, Venezia metropolitana seconda

Prestazioni e spesa, Venezia metropolitana seconda

- in Cronaca
95
0
OpenCivitas_thmb

OpenCivitasIl Comune di Venezia secondo solo dopo Torino, tra le città metropolitane, per livello di prestazioni globali in rapporto alla spesa. E’ questo il dato che emerge dalla ricerca del portale opencivitas.it, del Ministero dell’Economia e delle Finanze. OpenCivitas è il portale di accesso alle informazioni degli enti locali, nato dalla legge sul federalismo fiscale, dove i cittadini possono conoscere i dati raccolti per la determinazione dei fabbisogni standard, confrontare le prestazione degli enti, comprendere gli elementi socio-economici che concorrono a determinare il fabbisogno complessivo, valutare la qualità e la quantità dei servizi erogati attraverso gli indicatori di gestione e i livelli quantitativi delle prestazioni nonché accedere ai dati in modalità opendata.

Venezia risulta dunque secondo comune, con un livello quantitativo di prestazioni globali pari a 6.80 su 10, cioè sulla capacità dell’ente di soddisfare la domanda di servizi espressa dai cittadini, tenendo conto della spesa e dei servizi offerti rispetto allo standard. Venezia, infatti, su una spesa storica di quasi 327 milioni di euro e un fabbisogno standard di 263 milioni di euro, è tra le città metropolitane più virtuose, arrivando solo dopo il capoluogo piemontese.

Gigi Fincato

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha