Reyer avanti tutta, Cantù travolta

Reyer avanti tutta, Cantù travolta

- in Cronaca, Le ultime, Sport
161
0
ReyerCantù_thmb

ReyerCantùDue quarti sul filo di lana, poi la Reyer travolge Cantù trascinata da un Viggiano e un Ress in grande spolvero. Finisce 89 a 68 per gli orogranata la partita giocata in un Taliercio davvero stracolmo nonostante una bellissima giornata di primavera. Il palazzetto mestrino comincia già a riempirsi alle 17: pubblico delle grandi occasioni per la gara che deve vendicare il ko - beffa di Reggio Emilia. Toccante il prepartita con il minuto di raccoglimento dedicato a Fabio Marzionotto, ex giocatore della Reyer degli anni ’80 prematuramente scomparso, al quale il Taliercio dedica un lungo commosso applauso.

I primi due quarti sono di grande equilibrio: il palazzetto si ammutolisce dopo 3 minuti per un colpo al ginocchio preso da Stone, costretto a uscire. La prima frazione si chiude con gli uomini di Recalcati costretti a rincorrere. Al rientro in campo l’Umana fa girare bene la palla sul perimetro, ma non trova il canestro dalla lunga distanza nonostante ripetuti tentativi. Il punteggio non si sblocca per tre minuti. E' una tripla di Dulkys a interrompere finalmente la striscia di errori dall’arco. Si va all'intervallo lungo sul punteggio di 34 a 29.

Il terzo quarto è il vero capolavoro della Reyer: il 34 a 11 spacca decisamente in due la partita e consegna la vittoria agli orogranata che premono sull’acceleratore fino alla fine. Ci pensano Viggiano e Ortner a schiantare gli ospiti con una tripla e due canestri in penetrazione che valgono il +23. Stone vola a catturare tutte le palle che rimbalzano sul canestro orogranata e viene osannato dal pubblico quando Recalcati lo richiama in panca per rifiatare. Cantù è ormai alle corde.

Viggiano conferma le ottime percentuali che lo avevano visto protagonista dell’amichevole settimanale e continua a crivellare la retina avversaria. Ress è scatenato e infila le due bombe che portano il punteggio sull’80-51 a 6 minuti dalla fine. Entrambi escono fra la standing ovation del Taliercio: per loro, e per coach Recalcati, cori di incitamento. Una vittoria davvero convincente in chiave play off.

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha