Samuele Papi si ritira dal volley

Samuele Papi si ritira dal volley

- in Le ultime, Sport
261
0
a9025dc3e5536058bd38a4f7fd98e4ae-60392-1461171960

Sei Scudetti, quattro Coppe Italia, sette Supercoppe Italiane, tre Champions League, una Supercoppa Europea, e due Coppe CEV: Samuele Papi ne ha conquistati di trofei, con la Sisley Treviso fra il 1998 e il 2011. Papi è stata una delle ultime storiche, gloriose bandiere dell'invincibile armata orogranata che per decenni ha portato Treviso sul tetto del volley maschile nazionale e internazionale (confidando che alle prossime Final Four l'Imoco Conegliano ne raccolga definitivamente il testimone a livello femminile).

Domenica scorsa Samuele Papi ha giocato l'ultimo match della sua incredibile carriera di pallavolista, al Palablanca di Piacenza, sua ultima squadra, dopo le mostruose 13 stagioni giocate a Treviso.

Oltre al volley per club, Papi è stato un simbolo anche della Nazionale Italiana: 339 presenze con due medaglie olimpiche, tre agli Europei, due ai Mondiali e altre tre in World League, risultati grazie ai quali è stato nominato sia Cavaliere che Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.

Un altro tassello della Grande Sisley lascia la pallavolo: ora a calcare i campi sono rimasti solo Alessandro Fei e Luca Tencati, e ad agitarsi in panchina Daniele Bagnoli. Proprio il leggendario coach di mille trionfi guidava l'altro ieri Latina, ospitata nel Palazzetto di Piacenza per l'addio al mitico capitan Samu.

About the author

Facebook Comments

You may also like

social TG+ 18 gennaio ed. sera

Prima picchiato, poi condannato – il controllore che