Sicurezza: calano i reati, aumentano gli arresti

Sicurezza: calano i reati, aumentano gli arresti

- in Cronaca
188
0
RivieraSantaMargherita_thmb

Positivo, ieri mattina, l'incontro del Comitato per l’ordine e la sicurezza, richiesto la settimana scorsa dal vicesindaco e assessore alla sicurezza del Comune di Treviso Roberto Grigoletto per affrontare la situazione di Riviera Santa Margherita. Una realtà che preoccupa l’amministrazione comunale che ha chiesto al tavolo di mettere a punto un’azione sinergica alla quale dai prossimi giorni lavoreranno polizia di stato, carabinieri, polizia locale e guardia di finanza, mettendo a punto un piano.

Oltre una decina i ragazzi che frequentano ripetutamente la zona e che sono stati identificati, altre situazioni sono sotto osservazione: ora si chiederà un intervento deciso e diretto ai comuni di provenienza dei giovani segnalati per intervenire attraverso i rispettivi servizi sociali. Nel corso del vertice in Prefettura il vicesindaco ha chiesto al questore Tommaso Cacciapaglia i dati relativi ai furti nelle abitazioni e ai furti con destrezza, nel periodo che va dal 1 gennaio al 15 giugno, a partire dal 2011 e che Cacciapaglia ha così riassunto:

TabellaCriminalitàTV

L’annus horribilis, per quanto riguarda furti e rapine, è stato il 2012. Dal 2013 si è invece verificato un calo dei reati che corrisponde a un aumento degli arresti. “Se il consigliere Giuseppe Basso – ha dichiarato Grigoletto - che era in giunta con la Lega, prima di accusare l’attuale amministrazione di non aver fatto abbastanza, si fermasse un attimo a studiare i dati e prima di aprire bocca pensasse alle parole da dire, forse si eviterebbe delle brutte figure. Rispetto a quando c’era lui la situazione, come confermano i dati del questore, è nettamente migliorata”.

About the author

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha