social tg+ 10 novembre edizione sera

social tg+ 10 novembre edizione sera

- in Elenco edizioni TG+
67
0
Featured Video Play Icon

Treviso 2018, Conte candidato – Salvini e Zaia lanciano ufficialmente il “candidato dei quartieri”

La candidatura ufficiale di Mario Conte alle elezioni comunali trevigiane del 2018, ieri sera al K3 di Villorba, è stata lanciata dal gotha nazionale della Lega Nord al gran completo. C’era il leader del Carroccio Matteo Salvini, il governatore regionale Luca Zaia, il segretario nazionale Veneto Toni Da Re, quello provinciale Dimitri Coin, e il fondatore della Lega a Treviso e due volte sindaco Gian Paolo Gobbo.
INTERVISTA a SALVINI
INTERVISTA a CONTE

Conte: nostri video e interviste - – su Notizieplus.it e su Facebook la serata live dalla sede leghista

Alla serata di ieri c’eravamo anche noi del TG+ in prima fila, col nostro direttore Tina Ruggeri che ha intervistato in esclusiva il candidato Mario Conte e il leader del Carroccio Salvini. Trovate oggi su Notizieplus.it e sulla pagina facebook del TG+ le interviste in questione, mentre domani, troverete gli altri video della serata che includono i discorsi anche di Luca Zaia, Toni Da Re e Dimitri Coin.

Aggressione a S. Bona – anziana scaraventata a terra e rapinata da ignoto in bicicletta

Brutto episodio di violenza sugli anziani ieri S. Bona. Nel primo pomeriggio infatti una donna di 78 anni è stata scaraventata brutalmente a terra e rapinata di ciò che portava con sé da parte di un uomo non identificato, che è fuggito in bicicletta. All’ospedale la donna è stata medicata con alcuni punti di sutura sulla testa.

Sciopero medici, si riempie il P.S. – Netto aumento di utenti al Pronto Soccorso durante lo sciopero dell’assistenza primaria

Ieri durante il secondo giorno di sciopero dei medici di famiglia, il pronto soccorso del Ca' Foncello ha accolto una sessantina di persone in più rispetto alla media giornaliera. Lo stesso trend anche a Oderzo, Conegliano e Vittorio, con un +25% di utenti, e a Montebelluna, che ha registrato un +20%. Francesco Benazzi, il direttore del’ULSS, si è scusato per le lunghe attese al Ca’ Foncello, dovute all’imprevisto supercarico di lavoro

 

Facebook Comments

You may also like

social tg+ 21 novembre sera

False iniezioni, prelievi analizzati – Indagini Petrillo, via