Treviso, operazione Mask: sequestrato arsenale

Treviso, operazione Mask: sequestrato arsenale

- in Cronaca
180
0
ArsenaleMask

Un fucile mitragliatore, una pistola con tutte le sue munizioni, due bombe a mano. Questo il piccolo arsenale sequestrato in provincia di Treviso dalla squadra mobile di Venezia, nell'ambito delle indagini dell'operazione Mask che ha già portato all'arresto di una ventina di componenti di un articolato gruppo criminale dedito alla commissione di rapine con l’uso di armi. Nel dettaglio sono stati scovati un fucile mitragliatore modello AK47, calibro 7.62 con relativo munizionamento, una pistola di fabbricazione belga “F.N. Browning” calibro 7.65 con relativo munizionamento, due bombe a mano efficienti e una maschera in gomma. Il piccolo arsenale era custodito nella casa di un uomo, incensurato, risultato estraneo alla vicenda: le armi erano, infatti, nascoste a sua insaputa. Ora bisognerà accertare se queste armi siano state usate per compiere qualche reato.

ArsenaleMask2 ArsenaleMask

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha