Treviso Pride 18 giugno. Dove si può circolare e dove no

Treviso Pride 18 giugno. Dove si può circolare e dove no

- in Cronaca, Le ultime
815
0
pride

E’ davvero vicina la data del Treviso Pride previsto per il prossimo 18 giugno. Si terrà una manifestazione con corteo cittadino e successivo concerto/comizio al termine della sfilata su piazzale Burchiellati.

La circolazione e le soste sono regolamentate dall’ordinanza del Comune di Treviso.

L’ORDINANZA:

  • 1)  SOSTA VIETATA CON RIMOZIONE COATTA DEI MEZZI dalle ore 13.00 e fino alle ore 20.00 su : piazzale Duca D'Aosta (fronte stazione FS), via Roma, Corso del Popolo, v.le Cadorna, p.zza Vittoria, via G. D'Annunzio, piazza Pio X, via San Liberale, via Caccianiga, v.le D'Alviano, v.le Frà Giocondo, per sfilamento corteo;
  • 2)  SOSTA VIETATA CON RIMOZIONE COATTA DEI MEZZI dalle ore 13.00 e fino alle ore 24.00 su: v.le Burchiellati, p.le Burchiellati, v.le Nino Bixio (da curva stadio a porta San Tomaso);
  • 3)  DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PERCORSO CORTEO dalle ore 14.00 su : via Roma (zona ammassamento corteo), Corso del Popolo, v.le Cadorna, piazza Vittoria, via G. D'Annunzio, piazza Pio X, via San Liberale, via Caccianiga, v.le d'Alviano, v.le Frà Gicondo, v.le Burchiellati, p.le Burchiellati;
  • 4)  DIVIETO DI CIRCOLAZIONE dalle ore 14.00 lungo tutte le vie afferenti al percorso del corteo; la circolazione veicolare sarà garantita lungo l'anello esterno mura cosidetto PUT ;
  • 4)  tutte le deviazioni saranno segnalate in loco ;
  • 5)  compatibilmente con lo svolgersi della manifestazione e con le dovute cautele sarà consentito l’accesso ai frontisti,
    ai mezzi di soccorso e di polizia

Matteo Venturini

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia