Treviso, ricoverato un uomo di 55 anni per meningite

Treviso, ricoverato un uomo di 55 anni per meningite

- in Cronaca, Salute
191
0
meningite

Ancora un caso di meningite da pneumococco nel capoluogo. Come comunica l'Usl 2, oggi un uomo di 55 anni è stato ricoverato in terapia intensiva presso l'ospedale di Treviso perché affetto da sintomi di meningite. Il paziente, giunto in mattinata al pronto soccorso, è stato posto nel reparto di Rianimazione, subito dopo l'identificazione del ceppo da parte dei sanitari. Le sue condizioni sono ora stazionarie.

«Il ripetersi dei casi in questo periodo potrebbe ricondursi a complicazioni dell'influenza stagionale che quest'anno è stata eccezionalmente aggressiva, come dimostra la presenza del virus dell'influenza nei pazienti, riscontrata grazie a tecniche di biologia molecolare», ha spiegato il direttore generale dell'Usl, Francesco Benazzi. 

I sanitari hanno comunque chiarito che anche nel caso odierno non vi è pericolo di focolai epidemici, pertanto non saranno necessari interventi di profilassi antibiotica sui familiari e sulle persone venute a contatto con l'uomo.

Facebook Comments

You may also like

TG+ 11 APRILE 2017

Queste le principali notizie da Treviso e provincia