Troppa folla, la svendita degenera

Troppa folla, la svendita degenera

- in Cronaca, Le ultime
107
0
MercatoneUno_thmb

MercatoneUno1I dipendenti del Mercatone Uno di Curtarolo hanno dovuto addirittura chiamare i carabinieri. È successo ieri mattina, giorno di svendita al grande magazzino, quando una folla numerosissima e ingestibile ha assaltato il punto vendita, causando il caos e scatenando le proteste del personale. Alle 10, quando la situazione iniziava a farsi critica, sono poi volati insulti fra i lavoratori e i dirigenti, tanto da mettere in preallarme i sindacati. Non c’erano nemmeno le minime condizioni di sicurezza per tenere aperti gli esercizi commerciali. Dopo un’accesa discussione è stata raggiunta la decisione di chiudere il centro commerciale con largo anticipo, alle ore 11. L’episodio in questione ha però radici più profonde di ciò che sembra. Pare che tali svendite siano il preludio della chiusura di tutte le filiali Mercatone Uno, con conseguente clima di grande incertezza per  i dipendenti. I sindacati sono al lavoro in questi giorni per fare chiarezza e prevenire la possibilità di esuberi e licenziamenti.

Marco Mattiazzo

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha