TVB in corsia, si rinnova la tradizione natalizia al Ca’ Foncello

TVB in corsia, si rinnova la tradizione natalizia al Ca’ Foncello

- in Le ultime, Salute, Sport
201
0
17

17

Una mattinata diversa dal solito per Treviso Basket. Staff e giocatori della De' Longhi si sono radunati nell'Oasi di Pediatria dell'ospedale di Treviso per consegnare ai piccoli degenti alcuni regali. Ospiti del Primario di Pediatria dott. Martelossi, i biancocelesti come da tradizione anche quest'anno si sono improvvisati Babbo Natale per portare un sorriso ai bambini del Ca' Foncello. Grazie ai Supermercati Maxì, rappresentati dall'AD del Gruppo Vega dott.Barbon, e a Crich, tutti i piccoli pazienti del reparto hanno ricevuto oggi dalle mani di capitan Antonutti e compagni i dolci e i giocattoli per allietare la permanenza in ospedale in questo periodo festivo. Al termine saluti, foto, autografi e fotografie nell'Oasi Pediatrica e gli auguri di buone feste e di pronta guarigione a tutti.

Per i giocatori si è trattato di un piacevole intermezzo nel programma di allenamenti settimanale. Il gruppo di coach Menetti sta infatti preparando gli ultimi appuntamenti agonistici del 2018: sabato alle 21 al Palaverde arriverà l'OraSì Ravenna, tradizionale bestia nera di TVB; domenica 30 dicembre a Villorba ritornerà invece da avversario Gherardo Sabatini, ora play titolare dell'Assigeco Piacenza ma nella scorsa annata parte integrante dello scacchiere biancoceleste.

Facebook Comments

Leggi anche

Smettere di fumare si può: il corso per sole donne

Eliminare un vizio rischioso per la salute propria