Sulle tracce della Opitergium antica

Sulle tracce della Opitergium antica

- in Eventi, Le ultime
145
0
Opitergium_thmb

OpitergiumIn un mondo che corre sempre più veloce e che è sempre più proiettato al futuro, le atmosfere e le suggestioni di un passato senza tempo animeranno per una settimana intera la città di Oderzo, in occasione della manifestazione Opitergium Rievocazione Storica.

Inserita nell’ambito di un nutrito calendario di celebrazioni dislocate in tutto il territorio trevigiano, la rievocazione opitergina si terrà da domenica 31 maggio a domenica 7 giugno, con la sola sospensione del 4 giugno per la solennità del Corpus Domini, e giungerà quest’anno all’ottava edizione. Sulla scia del grande successo ottenuto nel 2014, Opitergium Rievocazione Storica viene, infatti, riproposta dopo un solo anno svincolandosi così dalla cadenza biennale stabilita nel 2010.

Anche per questa edizione è stato confermato il Patrocinio del Senato e quello della Presidenza della Consiglio dei Ministri, a testimonianza del rilievo storico-culturale della manifestazione e della sua incisività sul territorio, nonché della capacità di alimentare nella cittadinanza la conoscenza e la coscienza della storia collettiva.

Attraverso questo suggestivo ed affascinante salto nel passato, l’antica città opitergina rivivrà i fasti di un tempo, riscoprendo l’Opitergium di fondazione paleoveneta, giunta al massimo splendore nel I secolo. Proprio queste radici storiche fanno della cittadina un sito archeologico a cielo aperto, in cui ancora oggi è possibile ammirare le tracce del passato: dalla pavimentazione musiva di una domus sita in Via dei Mosaici al tunnel che collega Piazza Grande e Piazza Castello, lungo il quale si possono scorgere i resti di uno dei due assi principali della città e di una pavimentazione esposta a muro.

A partire da queste tracce, le rievocazioni storiche prenderanno forma e ridaranno vita al vibrante passato della città, attraverso parate e spettacoli che sapranno sorprendere il visitatore. E nella terra del gusto, non mancherà l’occasione di assaporare alcune specialità gastronomiche della tradizione.

Emanuela Minasola

About the author

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha