UNION PRO – SAONARA VILLATORA: 0 a 1

UNION PRO – SAONARA VILLATORA: 0 a 1

- in Cronaca, Eventi, Le ultime, Sport
171
0
‎Alla fine i punti vanno a Saonara. L'Union Pro continua ad andare a corrente alternata e infila la quarta sconfitta consecutiva che vale il terzultimo posto in classifica. Rispetto alle ultime due prestazioni si è visto qualche miglioramento ma se gli attaccanti non buttano la palla in porta fare punti diventa impossibile. Di certo la fortuna non gira a favore dei ragazzi di Cominotto che incassano la sconfitta per un autogol.  Brutta partita se non pessima di entrambe le squadre e che sembrava destinata allo 0 a 0 viste le pochissime occasioni da gol. Poi è arrivata la sfortunata autorete di Luise che poteva essere pareggiata nel finale da Ginocchi che a pochi passi dalla porta ha mandato la palla sul palo a portiere battuto. Anche qui la Dea Bendata sembrava guardare da un'altra parte; forse il pareggio sarebbe stato più giusto ma, purtroppo per i moglianesi, la differenza la fanno i gol fatti. E domenica l'avversario sarà il Real Martellago, avversario da prendere con le pinze.  Dal punto di vista occasioni da gol nella prima frazione zero. Noè e Baldan non sporcano nemmeno i guanti. ‎Stessa musica nel secondo tempo fino al 20' quando Danieletto calcia in area una punizione dove Luise di testa per anticipare Fortini spedisce la palla nell’angolino basso alle spalle del proprio portiere. Come spesso accade l'Union accusa il colpo e dopo 2’ rischia di subire il raddoppio: rimpallo in area il neo entrato Rampazzo batte di destro dal limite con Noè che si allunga e blocca. La partita si spegne fino al 41’ quando l'Union sfiora il pari; Mazzetto mette in area per Bolchi che fa sfilare per Ginocchi che calcia colpendo in pieno il palo. A nulla serve attaccare a testa bassa nel recupero; ormai la frittata era fatta.
Gian Nicola Pittalis
UnionProMogliano_thmb

 

Facebook Comments

You may also like

BII ONLUS alla Biblioteca Civica di Mestre

Se il libro ha una valenza per la