Vademecum per l’acquisto delle gomme invernali

Vademecum per l’acquisto delle gomme invernali

- in Le ultime
157
0

Come fare per garantirsi un viaggio senza rischi e risparmiare quando dobbiamo acquistare gomme
invernali?
-consultare un test indipendente (es. Altroconsumo, Salvagente…),
-chiedere vari preventivi di offerta a diversi esercenti: chi non aspetta
l’ultimo minuto trova, di norma, più convenienza,
-ricordare che le sottomarche di noti produttori hanno valutazioni spesso
uguali e talvolta superiori ai prodotti più costosi,
-prestare attenzione alla durata di vita: prodotti più costosi all’acquisto
possono risultare convenienti sul lungo periodo,
-considerare, a seconda delle zone in cui si intende viaggiare, anche le
cosiddette “gomme quattro stagioni”,
-ricordare che valgono come pneumatici invernali tutti quelli contrassegnati
con il marchio M&S: le vere gomme da neve hanno anche il simbolo del
fiocco di neve,
-controllare la data di produzione, segnata sul fianco delle gomme con un
numero di quattro cifre che indica settimana ed anno. Ad esempio, 1214
indica che la gomma è stata prodotta nella dodicesima settimana del 2014,
-controllare la velocità massima permessa, anch’essa segnata sulle gomme
con una serie di cifre e lettere. Ad esempio 195/50 R 15 82 T indica:
larghezza dello pneumatico (195 mm), altezza (50% della larghezza), radiale
(cioè diametro del cerchione espresso in pollici, qui 15), portata massima
(475 kg, espressa con 82), velocità massima di 190 km/h (T),
-non dimenticare che per i primi 300 km le gomme nuove vanno guidate “in
rodaggio”: la loro aderenza è molto minore di quella “a regime”.
Attenzione, poi, alla copertura assicurativa: in caso di incidente, se privi di dotazioni invernali
laddove sono previste, la compagnia assicuratrice potrebbe rivalersi.
È da ricordare anche il fatto che la durata di vita delle gomme (dai quattro anni in su) dipende anche
dal loro stato di conservazione, specie durante il periodo estivo.

fonte: Centro Consumatori

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

I benefici dell’allenamento integrato

  Pubbliredazionale Stretching Energetico dei Meridiani e Nordic