Voragine in via Brenta Vecchia a Mestre

Voragine in via Brenta Vecchia a Mestre

- in Cronaca, Le ultime
1041
0
voragine mestre

Sorpresa inaspettata ieri a Mestre vicino al recinto del museo M9 in costruzione in via Brenta Vecchia, notata ieri intorno alle 17,30. Un buco profondo largo almeno un metro e profondo due, uno squarcio sull’asfalto che ha attirato l’attenzione di alcuni passanti che hanno segnalato l’accaduto.

Probabilmente la presenza della voragine risale a qualche ora prima in quanto era nascosta dalle auto in sosta, prontamente rimosse con l’arrivo dei vigili del fuoco che hanno poi impedito la percorrenza della strada da parte di altri automezzi.

Verranno fatti degli accertamenti per verificare se sono presenti sotto l’asfalto altri buchi che potrebbero mettere a rischio la sicurezza di chi percorra la strada adiacente al cantiere.

E’ molto probabile che a seguito degli scavi ci siano stati scompensi  sotterranei, degli smottamenti e “bolle d’aria” che hanno provocato il danno all’asfalto.

Attualmente la strada è chiusa al traffico e messa in sicurezza in attesa dei tecnici dell’Enel per una verifica sui sottoservizi presenti sotto l’asfalto lungo la via.

Matteo Venturini

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia