Al via la Conferenza dei sindaci del litorale veneto. Obiettivo: sviluppo dei territori

Al via la Conferenza dei sindaci del litorale veneto. Obiettivo: sviluppo dei territori

- in Cronaca, Economia, Le ultime, Regione veneto
208
0
Jesolo

Una cabina di regìa istituzionale per condividere e programmare le principali linee di azione per lo sviluppo dei territori della costa veneta, da San Michele al Tagliamento a Porto Viro. E' questa la mission della Conferenza dei sindaci del litorale, il nuovo organismo istituito dalla Regione Veneto a fine anno con il collegato alla legge di stabilità 2017 che si insedia oggi durante la riunione convocata dal vicepresidente della Giunta regionale, Gianluca Forcolin.

“Problemi e potenzialità comuni, dal turismo alla cultura, dalla sanità alla tutela ambientale, dalle infrastrutture alla sicurezza, dalla gestione dei fondi Ue alla programmazione delle opere pubbliche - ha spiegato Forcolin - troveranno un tavolo unitario di confronto, dialogo, proposta e condivisione”.

Fanno parte della Conferenza del litorale i primi cittadini di San Michele al Tagliamento, Jesolo, Caorle, Eraclea, Cavallino Treporti, Venezia, Chioggia, Rosolina, Porto Tolle e Porto Viro.

 

Facebook Comments

You may also like

TG+ 11 APRILE 2017

Queste le principali notizie da Treviso e provincia