Un'immagine del centro di Caorle, tratta dal portale turismo caorle.eu

Il mare di settembre è da sempre tra i più belli. Ancora di più se ricco di eventi. A settembre a Caorle l’estate continua. Ogni fine settimana la località offrirà grandi eventi, da vivere in sicurezza insieme alla propria famiglia. Ecco una carrellata dei principali appuntamenti in cartellone, secondo il calendario annunciato dal Comune.

4-5 settembre Gusta la Cinquecento
In occasione della partenza de La Cinquecento Trofeo Pellegrini e de La Ottanta, previste per sabato 5 settembre, Caorle ripropone Gusta La Cinquecento: 2 giorni in cui enogastronomia e sport si intrecceranno per offrire il meglio non solo agli sportivi ma anche ai buongustai. In particolare, venerdì 4 settembre, si svolgerà Sardee in Grea: presso il Rio Interno i partecipanti griglieranno sardine di Caorle in attesa di conoscere chi verrà incoronato re della serata.

5-6 settembre La Luna nel Pozzo
Non poteva mancare l’attesissimo appuntamento per grandi e piccini che ormai da 25 anni anima calli e campielli del centro storico: il Festival Internazionale del teatro in strada! Il calendario completo degli spettacoli è consultabile nel sito www.caorle.eu.

8 settembre Concerto – Spettacolo “Callas, una voce immortale”
Dopo i successi di “ Nessun Dorma 2017”,” Rossini! Rossini! Bravo, Bravissimo 2018”, “Enrico Caruso, la leggenda di una voce 2019”, l’Associazione Società Filarmonia andrà a rappresentare il Concerto-Spettacolo dedicato al grande soprano Maria Callas, una voce immortale. Si tratta di un progetto artistico itinerante di qualità “Il Carro di Tespi “, estate 2020, giunto ormai alla sua XVI edizione. Sarà l’Orchestra Internazionale di Società Filarmonia, diretta da Alfredo Barchi, ad accompagnare questo straordinario evento in tournèe in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Slovenia e Croazia, mentre la conduzione sarà dell’attore Umberto Scida, in qualità di narratore.

13 settembre La Festa quinquennale della Madonna, con processione via terra e via mare
I cittadini di Caorle attendono con impazienza l’ufficialità della manifestazione, che si avrà solo con il parere favorevole della Prefettura di Venezia. L’evento, che si svolge ogni 5 anni, è molto sentito non solo dai caorlotti ma anche dai numerosi devoti e dagli amanti delle tradizioni. La statua della Madonna, che solitamente è esposta presso il Santuario della Madonna dell’Angelo, dopo aver visitato, nelle settimane precedenti, le varie parrocchie del territorio, ritornerà dal Duomo alla chiesetta: l’immagine della Vergine verrà portata in processione prima via terra dal Duomo al porticciolo e poi da questo al santuario, via mare, naturalmente sulla caorlina grande!

19-20 settembre Street Wine
Anche quest’anno l’associazione Culturale Hostaria proporrà a Caorle lo Street Wine: sarà un’ottima occasione per conoscere i vini del territorio e degustarli, nella splendida cornice del borgo storico di Caorle!

22-23-24-25-26 settembre Caorle Independent Film Festival
La terza edizione del Caorle Independent Film Festival, che doveva svolgersi, come di consueto, nel mese di maggio, avrà luogo a fine settembre. Cinque giorni all’insegna del cinema indipendente e alla scoperta di nuovi generi, grazie ad opere provenienti da tutto il mondo. Programma nel sito www.caorlefilmfestival.com.

25-26-27 settembre Festa del Pesce
E per concludere in bellezza, l’ultimo fine settimana di settembre sarà dedicato al pesce di Caorle, che si potrà degustare in riva al mare, in zona Sacheta (arenile adiacente al Santuario della Madonna dell’Angelo). Non mancheranno eventi collaterali per far rivivere le tradizioni caorlotte.