Domenica 2 giugno non è solo la Festa della Repubblica Italiana, ma anche l’undicesimo compleanno della Casatella Trevigiana DOP, riconoscimento ottenuto dopo un iter durato dieci anni.

Pizza, torta e gelato per festeggiare

Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Casatella Trevigiana DOP, presieduto da Lorenzo Brugnera ed a cui aderiscono dodici caseifici della provincia di Treviso,  domenica 2 giugno 2019 organizza i consueti festeggiamenti per condividere con tutti questo anniversario. La festa si terrà in Piazza Indipendenza a Treviso. In degustazione la pizza e il gelato a base di Casatella Trevigiana DOP, con il brindisi offerto dal Consorzio di Tutela Prosecco DOC e anche taglio della torta, ovviamente realizzata con il fresco formaggio dal sapore di latte.

casa

Il programma della giornata in piazza

Dalle 10.00 alle 18.00 mostra mercato e sfiziosi abbinamenti; dalle 10.00 alle 14.00 degustazioni di gelato; dalle 11.00 alle 16.00 degustazioni della Pizza Anniversario 2019; alle 11.45  inaugurazione e taglio della torta alla Casatella Trevigiana DOP; alle 16.00 dimostrazione in diretta della lavorazione del formaggio con un casaro.

Un omaggio per chi acquista Casatella DOP 

I festeggiamenti del compleanno di domenica 2 giugno, sono preceduti da un’altra iniziativa rivolta ai consumatori. Sabato 1 giugno sarà dato un omaggio (fino ad esaurimento scorte) ai chi acquisterà una Casatella Trevigiana DOP nei punti vendita dei caseifici aderenti alla iniziativa: Agricansiglio, Caseificio Montegrapa, Caseificio Tomasoni, Latteria Sant’Andrea, Centro Veneto Formaggi, Latteria di Roverbasso, Latteria di Soligo.

La Casatella DOP si produce solo in provincia di Treviso
Casatella DOP è  prodotta solo nel Trevigiano

Marchio di qualità, traguardo atteso

Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Casatella Trevigiana DOP ha presentato la richiesta di riconoscimento della DOP per la Casatella Trevigiana DOP nel 2001. Il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, con proprio Decreto del 3 aprile 2006 GU 89 del 15/04/2006, ha approvato il Disciplinare di Produzione, accordando la protezione transitoria a livello nazionale alla denominazione Casatella Trevigiana DOP. La richiesta della DOP in ambito europeo è stata quindi inoltrata da parte dal MIPAF ai competenti uffici della UE per la definitiva ratifica.
Con il Regolamento (CE) N. 487/2008 del 2 giugno 2008, la Casatella Trevigiana DOP è stata iscritta nel registro delle denominazioni d’origine protette e delle indicazioni geografiche protette.