Si è concluso l’iter di incorporazione di ArtigianFidi Italia, società cooperativa di garanzia collettiva fidi con sede a Verona, da parte di Cofidi Veneziano, iniziato con il processo di collaborazione instaurato a fine dicembre 2019 e poi concretizzato con la delibera dei soci nel corso dell’Assemblea Straordinaria dello scorso 14 ottobre.

L’incorporazione va nella direzione tracciata negli ultimi anni da Cofidi Veneziano che si muove in un’ottica di crescita della base sociale, patrimoniale e di espansione sul territorio regionale, per garantire l’accesso al credito agevolato e convenzionato, oltre a maggiori benefici, ai soci di Cofidi Veneziano e a quelli del confidi veronese, per sviluppare la loro attività imprenditoriale.

L’operazione di incorporazione porta ulteriori vantaggi. Cofidi Veneziano ottiene una crescita dimensionale acquisendo circa 600 nuovi soci, 5 milioni di garanzie e 1,5 milioni di euro di patrimonio. Questo consente alla società di occupare un migliore posizionamento strategico anche al fine di ampliare e diversificare le attività da svolgere. ArtigianFidi Italia, di conseguenza, garantisce ai propri associati la prosecuzione dei servizi erogati e la possibilità di accedere alle garanzie a prima richiesta, rilasciate da un intermediario vigilato da Banca d’Italia. Cofidi Veneziano mantiene inoltre l’ufficio territoriale di ArtigianFidi Italia a Verona, acquisendo il personale già impiegato nella struttura e usufruendo così delle relazioni già sviluppate negli anni dagli ex incaricati del confidi veronese.

«In un momento storico come questo – dichiara Francesco Palmisano, presidente di Cofidi Veneziano -, in cui l’emergenza Coronavirus ha enfatizzato maggiormente la necessità di accrescere la solidità patrimoniale degli intermediari finanziari, e nel quale si sta lavorando ad una indispensabile riforma del settore dei confidi (vedasi anche l’approvazione del recente emendamento dell’On. Moretto alla legge di bilancio, con cui i fondi antiusura potranno ora essere utilizzati dai Confidi per erogare credito direttamente alle imprese), l’incorporazione di ArtigianFidi Italia traccia la via per avviare un processo di costituzione di un sistema solido ed innovativo a supporto delle imprese».