Diga di Ciano, Bottacin replica alla lettera della Puppato

Diga di Ciano, Bottacin replica alla lettera della Puppato

- in Ambiente, Attualità, Le ultime, Treviso
103
0
Bottacin-845x505-932x556-2

Pubblichiamo la replica dell’assessore regionale alle dichiarazioni dell’esponente democratica:

“In merito alle dichiarazioni di Laura Puppato del PD, riguardanti la realizzazione delle casse di espansione a Ciano del Montello (Treviso), l’assessore regionale all’Ambiente e Difesa del suolo, Gianpaolo Bottacin precisa che:

  • la pianificazione della operazione è da sempre in capo all’autorità di Bacino e quindi al Ministero dell’Ambiente;
  • la Regione opera secondo tale pianificazione, non secondo volontà proprie;
  • non sono certo state le manifestazioni di questi giorni a far scrivere l’ultima lettera al ministro Costa, ma i contenuti della lettera rappresentano da sempre la posizione della Regione, come testimoniato anche dai verbali e registrazioni della riunione tenutasi in prefettura a Venezia il 9 dicembre: se ci sono soluzioni diverse che il ministro ritiene migliori ce le dica;
  • la progettazione non è mai iniziata anche se da mesi si continua a dire che la regione ha realizzato progettazioni;
  • viste le insinuazioni sulla corruzione che la Puppato fa in relazione alle opere della Regione mi domando come mai non vada in procura a denunciare.

“Fatte queste precisazioni – sottolinea l’assessore Bottacin – rimaniamo, quindi, in attesa e continueremo a sollecitare il Ministro su quale sia l’intendimento del governo in merito a questa opera, ricordando che se al governo nazionale ci fosse stata la Lega, la Puppato avrebbe già chiesto al governo di bloccarla. Poiché al governo c’è il partito della Puppato, se è contraria, lo dica al ministro e ci faccia rispondere in tal senso. Ribadisco che la Regione è esecutrice, non pianificatrice. La pianificazione di quali interventi fare è in capo al governo. Ci dica se ha cambiato idea”.

Facebook Comments

Leggi anche

Diga di Ciano del Montello, la lettera di Laura Puppato

Riceviamo e pubblichiamo dall’esponente democratica Laura Puppato il