L’Iride di Samuele Battistella brilla nel cielo trevigiano

L’Iride di Samuele Battistella brilla nel cielo trevigiano

- in Cronaca, Le ultime
71
0
WhatsApp Image 2019-09-29 at 20.27.14

L'Iride di Samuele Battistella ha illuminato il cielo di Loria.

Con una grande festa, voluta dalla famiglia e dagli amici è stato celebrato il titolo mondiale del corridore vicentino, nato a Castelfranco e cresciuto ciclisticamente nella Marca. Durante l'evento è nato anche il fans club dedicato al corridore di Rossano Veneto. Fans Club creato già al mondiale di Innsbruck nel 2018, quando l'atleta ex Zalf aveva corso la prova iridata sempre in azzurro. Alla festa dedicata a Samuele Battistella, il coordinatore delle nazionali di ciclismo della Federazione Ciclistica Italiana, Davide Cassani che ha raccontato un aneddoto sull'atleta. Quando Cassani ha convocato Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli) e Samuele Battistella (Dimension Data) in occasione del Memoriale Pantani, in preparazione al mondiale britannico, ha convinto il c.t. strada under 23 a convocare tutti e due i corridori. Un testa a testa in nazionale che poi ha visto disputare nella sfida la maglia iridata di Samuele. Alla festa che ha celebrato la vittoria mondiale nello Yorkshire, oltre a Cassani anche Marino Amadori, che ha sempre creduto fortemente nelle qualità del corridore vicentino. A Castione di Loria, anche il sindaco di Rossano Veneto, Morena Martini, e i team per i quali ha corso nelle varie categorie Battistella. Per la Zalf Euromobil Fior, i diesse Luciano Rui e Luciano Camillo, la dirigenza del Giorgione, team di Samuele e dei fratelli, e l'Uc Loria, presieduto da Leandro Fabris, la dirigenza del Breganze e la Dimension Data. Samuele Battistella è tornato dal Giappone dove è stata presentata la nuova maglia della ex Dimension Data diventata NTT, squadra World Tour. Aperte le iscrizioni al fans club dedicato a Samuele Battistella e la scelta sulla presidenza è ricaduta all'unanimità su Giuseppe Parolisi, da sempre il direttore sportivo di Battistella dei fratelli, fin dalle categorie giovanili. A festeggiare l'atleta castellano - vicentino anche gli amici corridori della nazionale azzurra del mondiale britannico, Alexandre Konishev (Dimension Data), Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Fior), Alberto Dainese campione europeo ex Zalf e in questa stagione in Seg, e gli ex compagni della Zalf, Giovanni Lonardi, Edoardo Ferri , Matteo Zurlo, Nicholas Dalla Valle e Gianluca Milani.L'abbraccio corale a Samuele è stato dato anche dalla mamma Angela e dal papà Daniele e dal fratello Michele e dal piccolo Stefano che corre nella categoria giovanissimi sempre nelle fila dell'Uc Loria, dalla fidanzata Elisa e dai nonni Guerrino e Amabile che lo hanno messo in bicicletta per la prima volta. Il 30 novembre a Loria Samuele Battistella riceverà un premio dall' Uc Loria e Comune di Loria e il 2 dicembre sarà testimonial del Giorgione d’Oro del Panathlon Club.

Facebook Comments

Leggi anche

21 milioni dalla Regione per salvare il commercio dei centri urbani

COMMERCIO. CONFRONTO IN CONFCOMMERCIO A PADOVA. MARCATO, “21