Magister Canova, Donazzan: “Iniziativa preziosa”

Magister Canova, Donazzan: “Iniziativa preziosa”

- in Eventi, Le ultime, Venezia
273
0
canova

Oggi alle ore 17.00 è in programma l'incontro per "Magister Canova" della Scuola Grande della Misericordia di Venezia, una mostra promossa da Cose Belle d'Italia Media Entertainment insieme alla Fondazione Canova - Gypsoteca e Museo Antonio Canova di Possagno. Grazie a Magister Canova, chi è interessato potrà visitare fino al 22 novembre la prima grande mostra multimediale dedicata ad Antonio Canova.

In proposito, l'assessore all'istruzione della Regione Veneto, Elena Donazzan ha speso parole di grande apprezzamento: “Esprimo un plauso a questo Open Day rivolto agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del Veneto: un’occasione per conoscere da vicino la vita e le opere di un grande Maestro come Antonio Canova, protagonista indiscusso a livello internazionale del Neoclassicismo”.

Una grande opportunità per giovani e non, come sottolinea l'assessore: "I nostri studenti devono avere l’opportunità di comprendere i grandi personaggi che hanno fatto la storia del Veneto e d’Italia, perché essere consapevoli della propria identità ed esserne orgogliosi è il modo migliore per rispettare la nostra società. Troppi sono i veneti, studenti e non, che non conoscono i grandi nel mondo come Antonio Canova: ben vengano, dunque, queste giornate di formazione rivolte ai docenti, alcuni provenienti da fuori regione, che potranno così trasferire nelle scuole questa conoscenza".

“Un grande viaggio nel cuore dell’intera vicenda canoviana presso la Scuola Grande della Misericordia che durerà fino al 22 novembre; proporrò nelle prossime settimane una visita di questa interessante mostra anche a tutti i colleghi consiglieri regionali" – conclude Donazzan.

 

COSTO DEL BIGLIETTO:

Intero: 14 €

Ridotto e gruppi: 12 €

Scuole: 7 €

Gratuito: diversamente abili + accompagnatore, bambini fino ai 8 anni di età, giornalisti (previo accredito ufficio stampa), guide autorizzate (con patentino rilasciato dalla Provincia di Venezia), 1 accompagnatore per 1 gruppo di adulti da 10 persone a 20 persone. Un giorno al mese ingresso libero per i residenti nel Comune di Venezia

Facebook Comments

You may also like

Un numero di telefono contro il “batterio killer”

Dopo il West Nile Virus, la sanità torna