Scontro a calcio dei giornalisti triveneti dell’Ussi, ovvero Unione Stampa Sportiva Italiana

Scontro a calcio dei giornalisti triveneti dell’Ussi, ovvero Unione Stampa Sportiva Italiana

- in Cronaca, Le ultime
55
0
3

I giornalisti triveneti si scontrano a calcio

 

Neppure l’inverno è riuscito a bloccare l’attività del neo gruppo di giornalisti del Triveneto. Infatti proprio nelle ultime settimane, in una giornata quasi primaverile, a Trieste, e precisamente nel Centro Sportivo Trieste Calcio di Borgo San Sergio, si è disputato un incontro calcistico per l’assegnazione del 2° Trofeo dell’Amicizia dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. La competizione ha visto impegnate le seguenti formazioni. Per i “Veterani Muggia”, presieduta da Osvaldo Oldani e allenata da Roberto Vouk, hanno giocato Corrado Canazza, Maurizio Cerebuch, Sandro Del Piero, Maurizio Fabris, Fabio Felician, Antonio Goglia, Massimo Macaluso, Massimo Moratto, Maurizio Neppi, Fabio Racher, Attilio Siega, Gianfranco Urizzi, Massimo Barzellato e Sandro Viezzoli.
Per la squadra del “Triveneto Rappresentativa Giornalisti”, presieduta da Gilberto Padovan e allenata da Stefano Martorano, sono scesi in campo Daniele Benvenuti, Roberto Toffolutti, Riccardo Coretti, Bernardo Gulotta, Fiorenzo Ricci, Paolo Menis, Roberto Micalli, Livio De Ponti, Gianluca Rorato, Stefano Martorano, Antonio Fenomino, Matteo Roiaz, Simone Guagnano, Christian Corrente e Lorenzo Mansutti.
La partita non è stata solo un evento sportivo, ma anche un’occasione per consolidare i rapporti di amicizia fra le regioni del Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, ossia momento di confronto, coesione e condivisione dei rapporti interpersonali fra i giornalisti delle diverse testate coinvolte.
Era presente anche Matteo Contessa, vice presidente dell’USSI del Friuli Venezia Giulia. L’incontro è stato diretto dall’ex-arbitro internazionale Fabio Baldas. Il Trofeo è stato vinto dalla formazione “Veterani Muggia” per 3 a 2. Marcatori: Stefano Martorano (Triveneto), Massimo Macaluso, Maurizio Neppi e Massimo Barzellato (Veterani Muggia).

Facebook Comments

Leggi anche

Tour virtuali nei musei trevigiani per mantenere attiva la memoria

I MUSEI CIVICI DI TREVISO ENTRANO NELLE CASE