social TG+ 25 gennaio ed. sera

social TG+ 25 gennaio ed. sera

- in Elenco edizioni TG+
403
0
Featured Video Play Icon

Ecofurbo o ecodelinquente? – rumeno beccato a lordare il Sile. Aveva gettato 30 sacchi!!!

Pizzicato con le mani nel sacco. E' proprio il caso di dirlo. Ed ora si beccherà una denuncia penale e una multa da 600 euro. Alcuni giorni fa un cittadino trevigiano aveva notato ben trenta sacchi di ramaglie e vegetale nel Sile in zona Sant'Antonino. Aveva aperto i sacchi e chiamato la Polizia Municipale di Treviso. Gli agenti con il personale di Contarina hanno passato al setaccio sacco per sacco e controllato il contenuto. Un sacco pieno di edera ha inchiodato il colpevole: un rumeno che abita in zona. Il racconto completo su Notizieplus.it

Immigrato di Marca terrorizza Milano – camerunense di Pieve di Soligo prende a sprangate un passante

Terrore in stazione dei treni a Milano. Un immigrato camerunense residente a Pieve di Soligo ha aggredito a sprangate alcuni viaggiatori, tra cui un serbo che passava di lì ed è finito ricoverato al policlinico milanese, in gravi condizioni. L’africano ora si trova in arresto al carcere di San Vittore, è indagato per tentato omicidio.

Il vino è l’università della sicurezza – Scienze e Tecnologie Viticole ed Enologiche

Record di iscrizioni e collocamento professionale per il Cirve, il campus di Scienze viticole ed enologiche, che ospite un corso di laurea triennale attivo dal 2000 e disponibile a numero chiuso previo un arduo test d’ingresso. In questi anni sono raddoppiati gli studenti iscritti alla prova iniziale, anche se poi effettivamente il numero di studenti curricolari viene ristretto a 75 posti, di cui 2 riservati a ragazzi extracomunitari. A un anno dalla laurea il tasso di occupazione sfiora il 60%, e il reddito medio i 1600 euro.

Altro rinnovo in Benetton Rugby – dopo il mercato, ora i prolungamenti in casa biancoverde

Ha rinnovato con la Benetton Jayden Hayward, 31 anni l’11 febbraio, l’estremo arrivato alla quarta stagione coi leoni, pezzo pregiata della squadra trevigiana grazie a visione di gioco e corsa esplosiva. E’ solo l’ultimo in ordine cronologico dei molti prolungamenti contrattuali siglati in questi giorni dalla Benetton, che sta blindando i propri gioielli con un piacevole piglio da grandissima squadra.

Facebook Comments

Leggi anche

E’ morto il prof. Fabio Brotto. Onore al prof. (da un suo studente)

'Il mondo del nichilismo, il nostro, è il