Valdobbiadene Jazz, oggi 15 luglio i primi due concerti

Valdobbiadene Jazz, oggi 15 luglio i primi due concerti

- in Eventi, Le ultime, musica, Treviso
158
0
valdobbiadenejazz-logo-2

Si accendono i riflettori sulla seconda edizione di Valdobbiadene Jazz.
Oggi mercoledì 15 luglio la città torna a vibrare di musica... E che musica! Ad aprire la kermesse nello splendido parco di Villa dei Cedri, a partire dalle ore 20.30, sarà il concerto dei Jim Jam Quartet: una band giovane, nata con l’obiettivo di far riscoprire la bellezza e l’energia della musica gipsy-jazz dei focosi anni trenta parigini. Ècomposta da quattro amici,​Simone Galimberti e Francesco Capovilla (chitarra), Alberto Galimberti (contrabbasso), Giacomo Noal (percussioni), che hanno forgiato sul campo la loro passione per la musica.

Alle ore 22 sarà la volta del ​Nicola Guidolin Quartet, con un ampio repertorio di classici standard jazz americani. Guidolin, pianista, studente al conservatorio “Steffani” di Castelfranco, è accompagnato da valenti musicisti della zona del valdobbiadenese e dintorni; alla chitarra Marco Spinetta, eclettico compositore e paroliere formatosi tra Barcellona e Lisbona; alla batteria Filippo Parisotto, diplomato al “Polloni” di Padova, con indole radicata nel jazz. Completa il quadro il contrabbasso di Fausto Vedova, polistrumentista formatosi presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto e certezza ritmica di molti importanti progetti, come Adovabadan Jazz Quartet, Xmachina e Trio Scaleno. La scelta di aprire il cartellone del Festival con due band locali non è casuale, interpreta piuttosto un preciso desiderio dell’organizzazione: valorizzare le risorse e le eccellenze del territorio, anche in ambito musicale.

L’ingresso ad entrambi i concerti è libero, ma con prenotazione obbligatoria (www.valdobbiadenejazz.com e Ufficio IAT di Valdobbiadene) per garantire gli standard di sicurezza imposti dalla norma anti-covid.

Facebook Comments

Leggi anche

Energia e sostenibilità: nasce a Villorba lo sportello dedicato

A partire dal prossimo 26 agosto il Comune