Beffa risarcimento anziano

Beffa risarcimento anziano

- in Cronaca, Le ultime
390
0
soldi-tagliati

Sono 110 euro il misero risarcimento destinato a G.V., un settantenne di Jesolo che il 19 dicembre 2014 stava passeggiando tranquillamente in via Nazario Sauro a Jesolo, quando improvvisamente è stato investito da una automobile.

Un 54enne facendo una manovra di assestamento aveva tamponato una lancia Y parcheggiata regolarmente vicino al marciapiede, l’automobile ha subito uno spostamento repentino tanto da invadere il marciapiede adiacente ed investendo dunque il malcapitato.

Presa in pieno la gamba destra dell’anziano, è iniziato il duro calvario della povera vittima presso l’ospedale di San Donà: frattura transcervicale del femore con inclinazione e risalita dei monconi.

Nemmeno l’intervento ha sistemato poi le cose al 100% a causa di una anemia e di altre patologie già presenti nel paziente.

Nonostante i 24 punti di invalidità riconosciuti al settantenne, l’assicurazione ha risarcito l’uomo di soli 110 euro.

Matteo Venturini

soldi-tagliati

About the author

Facebook Comments

Leggi anche

Pan: “Bene Intevento su filiera mais”

“Il decreto competitività sulle filiere aggiunge un incentivo