In occasione del Giorno della Memoria 2021, per far riflettere sulla Shoah in termini di memoria collettiva e memorie individuali, l’Università Ca’ Foscari Venezia ha organizzato una serie di appuntamenti online.

Il ricco programma avrà inizio martedì 12 gennaio con la rassegna radiofonica “I martedì e i giovedì della memoria on air”: nove appuntamenti su Radio Ca’ Foscari alle ore 17.30, accompagnati da letture di studenti e studentesse dell’Ateneo, della Scuola Navale Militare Francesco Morosini, di Fucina Arti Performative Ca’ Foscari, dell’attrice Ottavia Piccolo e dello scrittore Tiziano Scarpa, con musiche di Michele Gazich.

Il primo incontro trasmesso dalla webradio dell’ateneo sarà dedicato al Diario di Renia, il racconto in prima persona di una ragazza polacca, Renia Spiegel, vittima della persecuzione e della guerra. In collegamento dagli Stati Uniti Alexandra Bellak, figlia della sorella di Renia e protagonista nella scelta di pubblicare i diari di quella che sarebbe stata la sua zia, sarà intervistata dagli studenti e dalle studentesse di Ca’ Foscari.

Saranno inoltre previsti tre incontri seminariali con esperti cafoscarini e ospiti rappresentanti dei maggiori enti veneziani ed il convegno internazionale “Memory, law and rights / Memoria, diritto e diritti” che il 3 febbraio vedrà la partecipazione, tra gli altri, di William Schabas, uno tra i massimi esperti sul tema del genocidio.

Nel progetto sono coinvolti più di trenta studenti dell’Ateneo.

Per conoscere tutte le iniziative nel dettaglio visita

 https://www.unive.it/data/27319/