Reyer forza due! Adesso mancano pochi passi

Reyer forza due! Adesso mancano pochi passi

- in Le ultime, Sport
228
0
Cattura1

I granata, con una prestazione mostruosa per tutto l'arco dei 40', riescono a portarsi in vantaggio nella serie della semifinale scudetto.

Con il 2-1 in tasca, domani sera i granata al Taliercio potrebbero portarsi a un solo punto dalla conquista della finale, un traguardo fino a un mese fa davvero impensabile. Con una difesa asfissiante Green e soci hanno bloccato gli attacchi biancorossi che hanno avuto solo in McLean e in Simon qualche opportunità per far male. Quando, però, uno dei giocatori di maggior classe di Repesa come Gentile chiude con lo 0/9 da tre non puoi pensarla di uscire indenne da Taliercio esplosivo. Una serata incredibile con Green, Pargo, Ejim, Tonut e anche Ortner decisi a mettere subito le cose in chiaro. Tre giocatori in doppia cifra con Pargo in grande spolvero, un Green in versione da 14 punti e 5 assist ed Ejim. De Raffaele azzecca tutte le mosse in difesa recuperando 12 palloni e catturando 30 rimbalzi. Ma è da tre che la Reyer ha vinto la sfida con Milano. Il +20 è il massimo vantaggio raggiunto in due occasioni dai granata nel primo tempo. Ma è tutto il complesso a girare a meraviglia con un Tonut che pare aver raggiunto l'esperienza di un veterano. Il quintetto di Repesa fa molta fatica ad affondare di fronte alla zona ordinanata da Raffaele. De Raffaele alterna in difesa la zona a una marcatura molto aggressiva che manda spesso in tilt l'attacco di Simon e soci. Si arriva a 3’ dalla conclusione con un rassicurante +13 che diventa +16 dopo la bomba di Pargo. Jenkins ci prova ma ormai il cronometro sta scadendo e il 73 a 62 è ormai in cassaforte.

Gian Nicola Pittalis

Cattura

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha