Il Presidente del Venezia FC, Duncan Niederauer
Il Presidente del Venezia FC, Duncan Niederauer

“Che prestazione della nostra squadra a La Spezia contro un club molto bravo e ben allenato”. sono le parole del presidente del Venezia FC, Duncan Niederauer, all’indomani della vittoria della squadra lagunare allo stadio “Picco”. “Il primo obiettivo era resistere, lo abbiamo fatto e abbiamo combattuto come dei veri leoni fino alla fine. La vittoria delle altre nostre dirette concorrenti ieri sera, ha reso ancora più importante per noi tornare a casa con i tre punti. In generale questo successo fuori casa dovrebbe dare ai ragazzi sempre più fiducia nell’affrontare le ultime tre partite. A cominciare dalla prossima contro la Juve Stabia. Sappiamo tutti quanto sarà importante ma sono sicuro che Dionisi farà in modo che i ragazzi siano pronti”.

Il numero uno del sodalizio arancioneroverde ha assistito all’incontro. “Mi ha fatto piacere essere lì a La Spezia a supportare la squadra ed è stato un onore celebrare la vittoria con tutti i ragazzi sul campo subito dopo il fischio finale. Un risultato meritato per l’impegno profuso da tutti e messo in cassa forte da Lezzerini. Una prestazione davvero eccezionale”.

Questione stadio in terraferma. “Per quanto riguarda gli affari del club invece, continuo a incontrare potenziali partner per il progetto dello stadio e condividerò ulteriori notizie su questo argomento quando avrò informazioni più concrete. Nei giorni scorsi ho incontrato anche il sindaco Brugnaro che continua a supportarci e ad essere molto favorevole a tutto ciò che stiamo facendo. Il mio obiettivo continua ad essere quello di riunire tutte le parti interessate con l’obiettivo di offrire qualcosa di speciale per Venezia e il Veneto. Ora però la nostra prima priorità rimane la salvezza e la permanenza in serie B e i ragazzi hanno fatto un grande passo verso quell’obiettivo ieri sera.